AREA II - ARCHIVIO STORICO (ARS)
Capitolo ARS.H10: "Campane e Concerti storici: Regione Marche" - Pagina 157

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Arch. Michele Cuzzoni nel 2020, aggiornati il 09/11/2020, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.
SOMMARIO

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

Privacy Policy

 

    Censimento di Campane 1940-1943 - Requisizione - Rifusione 1947-1957

 

Quadro di unione degli Elenchi Generali.

- Provincia di Ancona

- Provincia di Ascoli Piceno

- Provincia di Fermo

- Provincia di Macerata - Sei qui

- Provincia di Pesaro Urbino 

 

Provincia di Macerata - Elenchi generali

 

NOTA: Qui sono raccolti gli elenchi di comuni censiti globalmente a livello provinciale. Alcuni di essi appartengono attualmente a provincie diverse rispetto al periodo 1940 - 1957. In ogni paragrafo si evidenziano i comuni che appartengono alla provincia odierna.

Per ogni comune della Provincia di Macerata è attivo il link di rimando alla pagina dettagliata.

 

 

INDICE:

 

 

 

In questo documento sono elencate le aggiunte stralciate da elenco della Soprintendenza in alcuni comuni della Provincia di Macerata:

- Cessa Palombo (MC)

 

 

INDICE

 

 

 

In questo documento sono elencate le aggiunte stralciate da elenco della Soprintendenza in alcuni comuni della Provincia di Macerata:

- Corridonia (MC)
- Pollenza (MC)
- Porto Recanati (MC)
- Visso (MC)

 

 

INDICE

 

 

 

 

 

 

 

INDICE

 

 

 

 





 

INDICE

 

 

 

 








 

INDICE

 

 

 

 

 

 













 

INDICE

 

 

 

 

 

 

 

INDICE

 

 

 

In questo documenti in bozza sono elencate le campane storiche di alcuni comuni della provincia di Macerata:
- Appignano (MC)
- Castel Sant'Angelo (MC)
- Macerata (MC)
- Montecassiano (MC)
- Pausola (MC)
- Penna San Giovanni (MC)
- Sant'Angelo in Pontano (MC)
- San Ginesio (MC).

 

 

 

 

INDICE

 

 


Bibliografia


 
Bib-ST-000 - Testo di Ing. Arch. Michele Cuzzoni
Bib-ST-815 - Archivi Curie Marchigiane - Per gentile concessione di Ing. Luca Paolini di Osimo
 
TOP