AREA II - ARCHIVIO STORICO (ARS)
Capitolo ARS.H10: "Campane e Concerti storici: Regione Marche" - Pagina 01

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Arch. Michele Cuzzoni nel 2012, aggiornati il 09/11/2020, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.
SOMMARIO

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

Privacy Policy

 

    Introduzione

 

INDICE:

 

CENSIMENTO CAMPANE 1940-1943 - REQUISIZIONE - RIFUSIONE 1947 - 1955

Recentemente presso gli archivi diocesani delle curie marchigiane si sono ritrovati i documenti storici riguardanti il censimento di campane avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale svoltosi per requisire il 50/60% dei bronzi di ogni chiesa.

Per disposizione governativa furono esentate le campane delle Cattedrali e dei Santuari, oltre a quelle molto antiche o formanti un concerto particolarmente armonioso e squillante.

Il giudizio di "molto antico" o "particolarmente armonioso" venne affidato alle Soprintendenze alle Belle Arti.

In alcuni casi furono salvati i "Campanoni" dietro pressione delle Autorità Locali, ma ciò a scapito di più campane minori il cui peso complessivo doveva essere uguale a quello della Campana Maggiore salvata.

Nelle pagine dei seguenti Capitoli si pubblicano le fotografie dei documenti storici inerenti il Censimento; tra parentesi le pagine di riferimento del capitolo:
- ARS-H01 Regione Abruzzo (02 - 04) - Comuni appartenenti a Diocesi Marchigiane;
- ARS-H05 Regione Emilia Romagna (05 - 08) - Comuni appartenenti a Diocesi Marchigiane;
- ARS-H07 Regione Lazio (07 - 08) - Comuni appartenenti a Diocesi Marchigiane;
-
ARS-H10 Regione Marche (006 - 276), così suddivisi:
    - Corrispondenza Generale (006 - 015),
    - Corrispondenza con Ditte Campanarie (016 - 037),
    - Corrispondenza con Comuni (038 - 275),
    - Raccolta di alcuni documenti riguardanti l'insieme di tutte le Provincie Marchigiane (276);
- ARS-H18 Regione Umbria (57) - Diocesi di Nocera Umbra con Comuni Marchigiani
.

Vi sono anche alcune pagine riguardanti il carteggio di rifusione delle campane asportate o comunque distrutte.

Si ringrazia l'Ing. Luca Paolini di Osimo per aver fornito il materiale di seguito pubblicato.

***

La Diocesi di Gubbio è ugualmente censita: il materiale è fornito dallo storico F. Cece, così come pubblicato nelle pagine:
- da ARS-H18 Regione Umbria (da 02 a 56);
- da ARS-H10 Regione Marche (da 002 a 005). 

INDICE

 

 

 


Bibliografia


 
Bib-ST-000 - Testo di Ing. Arch. Michele Cuzzoni
 
TOP