AREA II - ARCHIVIO STORICO (ARS)
Capitolo ARS.G20: "Antiche Famiglie di Fonditori: Regione Veneto" - Pagina 72

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Michele Cuzzoni nel 2010, aggiornati il 01/05/2016, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

Privacy Policy

 

 (VR) - Verona - Famiglia Zeno - di Nicola Patria

 

INDICE:

 

Famiglia Zeno

 

 

Verona, secolo XV.

 

INDICE

 

Luchino Zeno

 

 

Il padre di Antonio era tale Luchino, calderaio, residente nella zona di piazza Bra.

 

 

INDICE

 

Antonio Zeno e figlio Girolamo Zeno

 

Antonio (e figlio Gerolamo) Zeno: figlio di Luchino calderaio, visse ed operò in borgo San Nicolò, realizzò un complesso di tre campane per Santa Anastasia nel 1488, la cui maggiore era dichiarata 2200 kg.

Un bronzo pesante 474 kg venne fuso per Legnago ed uno da 160 kg per Gazzo Veronese.

Sostituì la campana maggiore di Santa Maria in Organo.

Antonio riuscì ad allargare i propri commerci intraprendendo l’arte campanaria con estrema lungimiranza ed oculatezza.

 

 

 

INDICE

 

 

 


Bibliografia


 
Bib-ST-339 - Monografia di Nicola Patria
 
 
TOP