AREA II - ARCHIVIO STORICO (ARS)
Capitolo ARS.G20: "Antiche Famiglie di Fonditori: Regione Veneto" - Pagina 14

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Michele Cuzzoni nel 2008, aggiornati il 01/05/2016, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

Privacy Policy

 

 (VE) - Venezia - Famiglia Campaner Vittore

 

INDICE:

 

Vittore Campaner

 

 

Venezia, secolo XIV.

 

Il fonditore Vittore Campaner da S. Luca era allibrato all'Estimo del Comune nel 1379.

 

 

INDICE

Francesco de Lazaro Campaner

Venezia, secolo XVI.

 

Nel 1582 Francesco Arzentini appigionava a «Francesco de Lazaro campaner», in parrocchia di S. Luca, «una casa con il luogo dove si gettano le campane, e con la botega davanti di dete campane».

 

INDICE

 

 

I Fabbri "Campaneri"

 

 

 

Fino dal nono secolo esistevano fonderie di tal genere nelle nostre lagune, sapendosi che il doge Orso Partecipazio nell'866 donò dodici campane all'imperatore Basilio il Macedone. Questi mandò un suo apocrisario a riceverle, e d'allora soltanto cominciò ad introdursi l'uso delle stesse fra i Greci Bisantini.

 

I Veneziani amarono sempre un eccedente scampanìo. Domenico Tino, presente all'elezione del doge Domenico Selvo (anno 1071), scrive che in quell'occasione vi fu un indicibile fracasso di campane: «Quam magnus etiam campanarum tum fuerit sonitus nullius dicti vel scripti expositione animadverti potest». Si rileva poi che in tempi posteriori, sotto il pretesto di feste, messe novelle, ed altre solennità, si costumava di dar nelle campane non solo di giorno, ma anche di notte inoltrata, laonde un decreto del Consiglio dei X, 7 febbraio 1424, M. V., proibì di suonarle «a prima hora noctis usque ad matutinum sancti Marci». Che un simile decreto potesse convenire anche ai nostri tempi?

 

I «Campaneri» erano uno dei varii colonnelli in cui dividevasi l'arte dei Fabbri.

 

 

INDICE

 

 


Bibliografia


 
Bib-ST-000 - Testo di Ing. Michele Cuzzoni
 
TOP

 

G. Baldissin Molli (a cura di), Botteghe artigiane dal Medioevo all'età moderna, Padova 2000. N.Avogadro - 

Dal Pozzo, Enciclopedia dell'Artigianato, Milano 1966G. 

Baldissin Molli, Fabbri Calderai e Bronzisti, G. Baldissin Molli

Botteghe artigiane dal Medioevo all'età moderna, Padova 2000N. 

I mestieri di Venezia, storia, arte e devozione delle corporazioni dal XIII al XVIII secolo, Cittadella, (Padova ) 1997

Nove secoli di campane, Abano Terme (Padova) 1996

Toponomastica veneziana.