AREA I - ARTE TECNICO SCIENTIFICA (ATS)
Capitolo ATS.Q02: "Progetti di Restauro di Concerti realizzati da Ing. Michele Cuzzoni" - Pagina 12

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Michele Cuzzoni nel 2016, aggiornati il 19/12/2016, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

 

Privacy Policy

 

 

2016 - Progetto Torrazza Coste (PV)

Restauro Campane - Incastellatura antisismica ammortizzata

 

INDICE:

 

Progettista Strutturale e D.L.: ing. Michele Cuzzoni - Sannazzaro de’ Burgondi (PV)

Ditta Tecnica Campanaria: Roberto Trebino s.n.c. - Uscio (GE).

 

 

Notizie storiche

 

 

La torre campanaria monumentale di S. Carlo Borromeo in Torrazza Coste (PV) alloggia 5 campane:

- Campanone - Fa#3 - Fonditore Michele Comerio - Milano 1813

- Secondo Campanone - Sol#3 - Fonditore Michele Comerio - Milano 1813

- Terza Campana - La#3 - Fonditore Michele Comerio - Milano 1813

- Quarta Campana - Si3 - Fonditore Francesco Picasso - Recco (GE) - 1926

- Quinta Campana - Do#4 - Fonditore Francesco Picasso - Recco (GE) - 1926

 

Fig. 01 - Campanone Fa#3 a sinistra - Terza Campana La#3
 
Fig.02 - Quarta Campana Si3 a sinistra - Quinta Campana Do#4 al centro - Secondo Campanone Sol3 a destra

Il 24-10-2016 dopo che il fulmine colpì la torre, il campanone Fa#3 cadde dal suo alloggiamento fermandosi sul davanzale del finestrone:

 

Il Campanone Fa#3 caduto e fermato sul davanzale della cella campanaria

 

INDICE

 

 

 

25 Ottobre 2016 - Discesa delle Campane

 

 

Il 25-10-2016, allertata con urgenza la Ditta Trebino di Uscio (GE), giunsero i tecnici della Trebino e, con l'aiuto dell'autogru di Musselli di Voghera, si è proceduto all'abbassamento delle campane a terra

 

Campane: Terza, Quarta e Quinta

 

Secondo Campanone

 

Campanone

 

 

INDICE

 

19-12-2016: Campane restaurate e installazione sulla torre

 

Lunedì 19-12-2016 sono giunte a Torrazza Coste le 5 campane completamente restaurate per essere alloggiate in cella campanaria sul nuovo castello antisismico ammortizzato con paracadute, in cui si dispongono le quattro campane maggiori nelle 4 finestre e la quinta campane al centro alloggiata sopra alle altre quattro.

 

Castello antisismico ammortizzato con paracadute in lavorazione nello stabilimento Trebino di Uscio (GE)

 

 

Tre campane restaurate (da sinistra): Do#4 - Si3 - La#3

 

 

Secondo Campanone restaurato: Sol#3

 

 

 

Campanone Fa#3 restaurato

 

 

 

Le campane restaurate inserite nella torre

 

INDICE

 

Scheda tecnica delle Campane

 

 

CAMPANONE

Nota nominale: Fa#3

Diametro di bocca: 1000 mm

Spessore: 115 mm

Peso: 580 kg

Fonditore: Michele Comerio - Milano

Anno di fusione: 1813

Iscrizioni e decori leggibili:

Bordo superiore:

HAC HAERA CAMPANA TURRIS COSTARUM INCOLAE STIPE CONLATA ET TRIA

ALOYSIUS PALEARIUS I.V.P. MUNICIP. PRAET CURA SUA ATQUE ULTRO PECUNIA FINGI

 

Iconografia e decorazioni - Medaglioni mediani:         

S. AMBROGIO - MADONNA CON BAMBINO - CRISTO RE

 

Medaglione mediano: 

MICHAEL COMERIUS FECIT

MEDIOLANENSIS

FECIT

1813

 

 

 

 

 

SECONDO CAMPANONE

Nota nominale: Sol#3

Diametro di bocca: 900 mm

Spessore: 110 mm

Peso: 410 kg

Fonditore: Michele Comerio - Milano

Anno di fusione: 1813

Iscrizioni e decori leggibili:

Bordo superiore:

SACRUM B.V.M. ET MONTE CARMELO UT AEDES TUTAE TUTA ARVA FIENS

 

Iconografia e decorazioni - Medaglioni mediani:         

MADONNA DEL CARMINE - MADONNA CON BAMBINO - CRISTO CROCIFISSO

 

Medaglione mediano: 

MICHAEL COMERIUS FECIT

MEDIOLANENSIS

FECIT

1813

 

 

 

 

 

 

TERZA CAMPANA

Nota nominale: La#3

Diametro di bocca: 801 mm

Spessore: 100 mm

Peso: 290 kg

Fonditore: Michele Comerio - Milano

Anno di fusione: 1813

Iscrizioni e decori leggibili:

Bordo superiore:

SACRUM D. CAROLO BORROMEO UT INCOLAS PROTEGAT

 

Iconografia e decorazioni - Medaglioni mediani:         

SAN CARLO BORROMEO - MADONNA CON BAMBINO - CRISTO CROCIFISSO

 

Medaglione mediano: 

MICHAEL COMERIUS FECIT

MEDIOLANENSIS

FECIT

1813

 

 

 

 

 

QUARTA CAMPANA

Nota nominale: Si3

Diametro di bocca: 756 mm

Spessore: 87 mm

Peso: 240 kg

Fonditore: Francesco Picasso - Recco (GE)

Anno di fusione: 1926

Iscrizioni e decori leggibili:

Bordo superiore:

IN HONOREM S. PII V PONTIFICIS M. - VALLAZZA IOANNES QUONDAM VINCENTI - ANNO SANCTO MCMXXVI

 

Iconografia e decorazioni - Medaglioni mediani:         

SAN PIO V PAPA - CRISTO CROCIFISSO

 

Medaglione mediano: 

FRANCESCO PICASSO FONDITORE

RECCO (GENOVA)

1926

 

 

 

QUINTA CAMPANA

Nota nominale: Do#4

Diametro di bocca: 673 mm

Spessore: 75 mm

Peso: 170 kg

Fonditore: Francesco Picasso - Recco (GE)

Anno di fusione: 1926

Iscrizioni e decori leggibili:

Bordo superiore:

AC CULTUM S.MI CORDI IESU - ANNO MCMXXVI - IOANNES CERVETTA - A FULGURE ET TEMPESTATE LIBERA NOS DOMINE

 

Iconografia e decorazioni - Medaglioni mediani:         

MADONNA CON BAMBINO - CRISTO CROCIFISSO

 

Medaglione mediano: 

FRANCESCO PICASSO FONDITORE

RECCO (GENOVA)

1926

 

 

INDICE


VIDEO SALITA CAMPANE CON SOTTOFONDO DI MELODIE NATALIZIE - 19-12-2016

 


Bibliografia


Bib-TS-000 - Testo di Ing. Michele Cuzzoni

TOP