AREA I - ARTE TECNICO SCIENTIFICA (ATS)
Capitolo ATS.Q02: "Progetti di Restauro di Concerti realizzati da Ing. Michele Cuzzoni" - Pagina 01

Gli argomenti di questa pagina sono stati inseriti da Ing. Michele Cuzzoni nel 2007, aggiornati il 21/04/2016, e sono desunti dalla Bibliografia riportata a fondo pagina.

Voi siete il gradito visitatore n.° :

 

 

Privacy Policy

 

 

2007: Progetto Santuario Madonna della Fontana - Sannazzaro - Rilievo

 

INDICE:

 

 

Situazione ad Ottobre 2007

 

- La struttura presenta un elevato grado di precarietà a causa di dissesti murari in elevazione;

- sussistono numerose lacune di laterizi nei pilastri della cella campanaria;

- le campane sono seriamente danneggiate nel castello portante, nei meccanismi di trasmissione del movimento e nella struttura intrinseca del bronzo.

In dettaglio le caratteristiche delle campane e lo stato di degrado.

 

Progettista e Direttore dei Lavori: Ing. Michele Cuzzoni

Ditta operatrice del restauro prescelta dal Committente: Trebino - Uscio (GE)

 

INDICE

 

Fase 1 - Rilievo esterno - 23 ottobre 2007

 

 

Campanone DO4 1773

Dati tecnici:

DO4 crescente - 1773 -  Diametro bocca: 68 cm - Peso da tabella: kg 180 (circa)

Spessore bordo bocca: 10 cm (circa)

h da base a corona: 82 cm - h da base a bordo calotta: 68 cm

Lunghezza battaglio: 60 cm maniglia esclusa - Boccia battaglio: 12 cm

Diametro ruota 110 cm - Ceppo rialzato in ghisa all'inglese

ICONOGRAFIA: Madonna col Bambino e festoni

DICITURA: [N.N. illeggibile per sporcizia] fecit IN ANNO D.NI MDCCLXXIII. Le "N" sono scritte al contrario

 

Danni:

Campana fuori asse verticalmente di 8°

Tiranti troppo corti

Isolatore ligneo gravemente lesionato

Assenza freno per suono a bicchiere

Bilanciatura da rettificare

Cinghia battaglio eccessivamente allentata

Castello precario e meccanismi da revisionare

 

Seconda Campana RE4

Dati tecnici:

RE4 – data illeggibile

Diametro bocca: 58 cm - Peso da tabella: kg 128 (circa)

h da base a corona: 71 cm - h da base a bordo calotta: 58 cm

Spessore bordo bocca: 8 cm (circa)

Lunghezza battaglio: 50 cm maniglia esclusa - Boccia battaglio: 10 cm

Diametro ruota 110 cm (identica a campanone)

Ceppo ad arco stile “Bianchi” in ghisa con 4 fasce contrappeso in cima

ICONOGRAFIA: Crocifisso e festoni (poco leggibile)

DICITURA: IN NOMINE DOMINI BENED... [illeggibile]

Danni:

Isolatore ligneo gravemente lesionato

Bilanciatura da rettificare

Cinghia battaglio rotta: esso oscilla a destra e sinistra e durante il suono compie un giro ad “8” danneggiando il bordo interno della campana.

Castello precario e meccanismi da revisionare

Campana fuori asse verticalmente di 5°

 

Terza Campana MI4

Dati tecnici:

MI4 molto crescente 52 cents di tono - (data non leggibile)

Diametro bocca: 48 cm - Peso da tabella: kg 90 (circa)

h da base a corona: 60 cm - h da base a bordo calotta: 48 cm

Spessore bordo bocca: 7 cm (circa)

Lunghezza battaglio: 40 cm maniglia esclusa - Boccia battaglio: 6 cm molto allungata

Diametro  ruota 100 cm

Ceppo costituito da putrella piegata manualmente ad arco e 16 fascette soprastanti in ghisa (8+8) quale contrappeso

ICONOGRAFIA: Madonna col Bambino

DICITURA: A FULGURE ET TEMPESTATE LIBERA NOS DOMINE

Danni:

Isolatore ligneo lesionato

Assenza freno per suono a bicchiere

Bilanciatura da rettificare

Cinghia battaglio eccessivamente allentata

Castello precario e meccanismi da revisionare

Campana fuori asse verticalmente di 5°

 

INDICE

 

 

Elenco Opere di Restauro

 

 

Opere di smontaggio:

 

  1. Smontaggio campana e abbassamento in cella campanaria.

  2. Trasporto a terra con auto gru.

  3. Asportazione ceppo e accessori di movimento.

  1. Asportazione telaio del castello.

 

INDICE

 

 

Opere di restauro in loco:

 

  1. Pulizia, disinfestazione e lavaggio campana e battaglio, con indagine stratigrafica delle iscrizioni.

  2. Pulizia, disinfestazione e lavaggio oggetti scartati per museo del campanile.

 

INDICE

 

 

Opere di restauro in Ditta:

 

  1. Ceppo: sabbiatura, lavaggio, applicazione nuove fascette contrappeso identiche alle originali e raddoppiate di numero al fine di rallentare un po’ la campana; applicazione pittura passivante antiruggine, vernice grigio antracite, a doppia mano.

  2. Isolatore: rifacimento forma che segue linea del ceppo e distante da esso almeno cm. 2, in rovere; accorciamento di cm 5; applicazione vernice protettiva, isolante e idrorepellente traparente.

  3. Motore: revisione accurata e pulizia; applicazione pittura passivante antiruggine, vernice grigio antracite, a doppia mano.

  4. Catena: pulizia e ingrassaggio anticorrosione e anti-incrostazione.

 

INDICE

 

 

Opere nuove in Ditta:

 

  1. Ruota: applicazione doppia ruota per suono manuale ambrosiano, (con corda di canapa). Aggiunta freno nella ruota manuale.

  2. Tiranti di lunghezza adeguata.

  3. Castello: realizzazione castello in putrelle con dispositivi antivibrazione.

 

INDICE

 

 

Opere di montaggio finali:

  1. Montaggio castello e successivamente campane e altre attrezzature.

  2. Sostituzione cinghia del battaglio e applicazione della catena di sicurezza in acciaio inossidabile.

  3. Verifica dell’esatta bilanciatura della campana in rapporto alle altre sia nella suonata a distesa elettrica, sia nella suonata manuale.

INDICE

 

 

Fase 2 - Calata e rilievo fotografico campane - 8 Novembre 2007

 

Calata

 

 

Con l'ausilio di una gru da 40 metri sono state calate le campane ed il ceppo della maggiore.

 

Dopo la calata si è eseguito rilievo fotografico accurato per individuare le principali caratteristiche della campane, tra cui il nome del fonditore, l'apparato iconografico e lo stato di degrado.

 

INDICE

 

 

Rilievo a terra: CAMPANA DO4 - CAMPANONE

Stato globale

Stemma del Fonditore: "Papia Vslenghvs Fecit" =  "Pavia Uslengo fece"

Crocifisso

Santo Vescovo (S. Siro o S. Ambrogio)

Cherubino I

Cherubino II

Cherubino III

Cherubino IV

Santa ?

Particolare foglia

Particolare mascheroni delle maniglie settecentesche

Data: MDCCLXXIII = 1773

 

INDICE

 

Rilievo a terra: CAMPANA RE4 - SECONDA

Vista Globale

Foglia d'acanto

Sant'Espedito Martire (Legione Tebea)

Dettaglio altezza del bassorilievo

Crocifisso (molto usurato)

Vescovo mitrato (S. Siro o S. Ambrogio)

Santo ?

Stemma probabilmente nobiliare (del fonditore) recante in basso immagine di quadri alternati tipo mattone e in alto il cavaliere S. Giorgio. In cima un elmo piumato con foglie di lauro all'intorno; recante dicitura nelle fasce laterali: "Giorgiis Alexandrinv[s]" "Alessandrino [appartenente alla Famiglia] Giorgi"

 

INDICE

 

Rilievo a terra: CAMPANA MI4 - TERZA

Veduta d'insieme

Santo ?

San Sebastiano

Madonna col Bambino

 

INDICE

 

 


Bibliografia


 
Bib-TS-000 - Testo di Ing. Michele Cuzzoni
Bib-TS-007 - Ing. Michele Cuzzoni - Relazione Tecnica del "Progetto di restauro della Torre campanaria e delle campane del Santuario Madonna della Fontana in Sannazzaro de' Burgondi" -  Sannazzaro de' Burgondi, 2007
Bib-TS-008 - M. Cuzzoni, Tesi di Laurea e Progetto esecutivo, Recupero del complesso parrocchiale di s. Antonino Martire in comune di Torrazza Coste, edito in proprio, Sannazzaro de' Burgondi, 2000 / 2002
Bib-TS-068 - Nuovo Colombo, Manuale dell'Ingegnere, Ed. Hoepli, 2002
Bib-TS-445 - Prof. arch. C.R. Romeo, (L') Approccio metodologico al progetto di restauro attraverso l'analisi di tre casi studio, Faenza, 1992
 

TOP